nel cuore del Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano

Il Rifugio

Il Rifugio Segheria è situato nella valle del torrente Dolo a 1410 m. slm., nel cuore dell’Abetina Reale, zona posta sul confine tra la Toscana e l’Emilia Romagna, delimitato dal massiccio del Monte Prado (mt.2054 slm). Prende il nome dall’antica segheria costruita alla fine del XV secolo dal Ducato Estense e rimasta in funzione fino alla fine degli anni Sessanta del Novecento.

Come Rifugio offriamo servizi di alloggio e ristorazione. Il nostro menù comprende piatti tipici emiliani e di montagna, con ingredienti a km 0 come funghi porcini, selvaggina, carne di pecora e di maiale, pasta fresca e tanto altro! A pranzo il menù è alla carta, mentre alla sera è fisso.

Grazie alla sua posizione di confine, il Rifugio si presta ottimamente come punto tappa per escursioni sia sul versante toscano che su quello emiliano. Da qui passano infatti numerosi sentieri CAI e percorsi a lunga distanza, di varie difficoltà, come ad esempio lAlta Via dei Parchi, Il sentiero Matildico del Volto Santo e il Garfagnana Trekking.

Tanti gli sport e le attività che si possono praticare nei pressi del Rifugio Segheria:
MTB, Trekking, Ciaspolate, Alpinismo, Scialpinismo, Ferrate, Escursioni a cavallo ecc.
Per i cavalieri che volessero pernottare al rifugio mettiamo a disposizione anche 8 poste per cavalli al coperto con possibilità di usufruire del fieno.

Collaboriamo con Guide Gae e Guide Alpine: